Cosa è il PMT

I Principi giuridici su cui basiamo le nostre Ragioni di Fatto e di Diritto si fondano sulla sacralità delle verità intrinseche rilevate, sul Diritto di professare i Valori che sono universalmente Sacri quanto la Vita stessa;

in primis onoriamo la Coscienza, la Verità, la Legge (naturale universale e comune), la Giustizia

Onoriamo le diverse ideologie che fondano le loro azioni nel rispetto delle Leggi Universali e che, al pari di Noi, non vogliono partecipare alla depredazione esistenziale-socio-culturale-materiale operata da categorie (umane o no) che oggi sono considerate, a ragion veduta, caste criminali

Il Popolo della Madre Terra è

una forma di Associazione Culturale Ideologica e Soggetto di Diritto Indipendente che ha i seguenti intenti:

1) Ricercare in ogni forma legittima, la realizzazione della Pace e l’Armonia tra tutti gli Individui, Popoli, Stati, Federazioni, Associazioni

2) Ripristinare la sacralità della Vita e degli inalienabili Diritti ad essa connessi

3) Ripristinare la Sovranità di tutti gli Individui (uomini e donne) e di tutti i Popoli del pianeta Terra

4) Ricercare la verità e la giustizia, al fine di ripristinare armonia là dove sia stata compromessa o trasformata in discordia

5) Riconciliare tutti principi giuridici, nella legittimità del loro significato, in un comune sistema etico basato su Verità eterne al fine di stabilire una congiunzione universale facilmente comprensibile da chiunque

6) Esercitare realmente il libero pensiero, la libera partecipazione e il potere decisionale rispetto a fatti che ci riguardano individualmente, e collettivamente in quanto Fratelli, quanto riguardano la tutela e il rispetto della nostra Madre Terra (nel favore di tutti canoni di diritto)

7) Rifiutare (ricusare) leggi, normative, codici, trattati, ecc. che, nel loro contenuto e per loro effetto, risultano essere in contrasto con principi considerabili Universali ed Eterni

8) Favorire coloro che si dedicano al servizio per l’Umanità, cercando di rimuovere gli ostacoli che possono presentarsi, sul  sacro cammino di ricerca della verità e della giustizia tra gli Individui, sia nel corpo che nello spirito nell’atto concreto di conseguire la pace attraverso la cessazione di intenti e atti ostili all’esercizio dei Principi immutabili a cui tutti siamo inevitabilmente soggetti

9) Radunare tutti coloro che sono informati riguardo le problematiche che ci costringono a riunirci in un auto tutela vicendevole, in particolare lo sfruttamento degli individui e l’abuso di potere esercitato da parte di qualunque stato o suo rappresentante legale, affinché sia possibile cooperare alla ricerca di eventuali nuove soluzioni ampliando già le reciproche conoscenze in questioni legali, d’altra parte creare una nuova inteli gens che sappia prontamente affrontare questioni urgenti in modo da agire tempestivamente e in modo risolutivo per tutelare ogni singolo appartenente al PMT qualora ve ne fosse la necessità, allo stesso modo, al fine di creare nuove relazioni e amicizie, riteniamo fondamentale tenere costantemente informati coloro che non sono al corrente dei fatti che ci spingono a costituirci

10) Formare il nucleo di una Fratellanza Universale dell’Umanità, senza distinzione di razza, credo, sesso, casta o colore nel rispetto delle identità dei singoli individui o dei gruppi

11) Promuovere e raccogliere l’informazione libera da ogni forma di censura nel rispetto della decenza e del buon gusto promuovendo la cultura e l’interscambio di risorse basate sulla ricerca della verità che riguardano tutti

12) Esercitare attraverso la diplomazia le necessarie interazioni con chiunque usi un principio legale illegittimamente favorendo il ripristino della legittimità dunque applicabilità di leggi, normative che, se non sono di nostra conoscenza e se non sono chiare, queste saranno da noi accettate condizionatamente, in altre parole, la loro applicabilità sarà determinata dalle caratteristiche dei loro effetti e contenuti, queste, non dovranno risultare essere in contrasto con i canoni e le analogie delle leggi ritenute universali essendo queste costituite di valori eterni quali ragione, logica, razionalità, verità, giustizia, equanimità etc con l’intento di esercitare questo principio di auto determinazione in convenzione di libera coscienza

13) Esercitare il libero pensiero nel rispetto della verità e della razionale logica ristabilendo la reciprocità del diritto di essere esecutivo e vincolante ai fini giuridici

in conclusione e come è stato già detto, il Principio di Auto Determinazione che adottiamo nel PMT si fonda sull’esercizio della libera coscienza e sull’esercizio del libero pensiero e libera partecipazione a fatti che riguardano il singolo come tutta la collettività

Mahat